Perché tutti, a maggior ragione le famiglie con bambini, dovrebbero avere a cuore la salute dei bambini e del Pianeta

Dal 15 al 17 marzo a Firenze avete la possibilità di partecipare, in famiglia e gratuitamente a tre giorni di esperienze da vivere e assaporare. L’appuntamento è dal 15 al 17 marzo alla Fortezza da Basso di Firenze in occasione di Firenze Bio di cui vi abbiamo già dato segnalazione all’interno del nostro post: Marzo di cose belle a Firenze.

Il Terra Nuova Festival lo troverete nel Padiglione Spadolini, all’interno di Firenze Bio, mostra mercato nazionale dei prodotti biologici e biodinamici, dove Terra Nuova avrà un ruolo da protagonista.

Incontri informativi per i genitori e laboratori per grandi e piccini

Che siate o non siate lettori di TerraNova edizioni, questa è una grande occasione di incontro con autori e ospiti di rilievo, con una vetrina di ampia visibilità alle migliori aziende che operano nel settore naturale.

IL PROGRAMMA del Terra Nuova Festival 2019

VENERDI’ 15 MARZO

  • 11.00 Turisti, ma non per caso. Un esempio di viaggio responsabile, a cura di Walden Viaggi a Piedi.
  • 15.00 La Comunicazione Nonviolenta. Introduzione al metodo, con Giacomo Poleschi, formatore certificato in Cnv.
  • 17.00 Rifiuti Zero. Presentazione del libro Rifiuti Zero, I dieci passi per la rivoluzione ecologica di Rossano Ercolini. Incontro con l’autore.

SABATO 16 MARZO

  • 10.00 Cammini per connettersi alla terra e al nostro sé. Con Fabiana Mapelli e Nico Di Paolo (Compagnia dei Cammini).
  • 11.00 Agricoltura Organica Rigenerativa. Con Matteo Mancinie l’associazione Deafal.
  • 12.00 Vini naturali per palati indipendenti. Con Fabio Pracchia (Slowine).
  • 14.00 Watsu. Liberare il corpo in acqua. Incontro a cura di Watsu Italia.
  • 15.00 Il corpo, il sesso, l’amore. Con la dottoressa Marialessandra Panozzo.
  • 16.00 Biodiversità e grani antichi. Incontro con Giuseppe Li Rosi, coltivatore custode (Associazione Simenza).
  • 17.00 Affrontare la Negatività. Incontro con Pino De Sario, autore di Manuale di anti-negatività.

DOMENICA 17 MARZO

  • Giornata di scambio semi a cura di Seed Vicious.
  • 10.00 Permacultura. Il caso ha un ordine caotico ben preciso. Presentazione del libro Manuale di permacultura integrale con Saviana Parodi.
  • 11.00 #FridaysForFuture. Incontro con i giovani attivisti della marcia per il clima.
  • 11.30 Insegnanti felici cambiano il mondo. Presentazione del libro con Adriana Rocco (insegnante di Dharma).
  • 13.30 La cura di sé. Creatività e crescita personale con Francesca Mani.
  • 15.00 Il cibo che nutre. L’alimentazione sana e naturale, con il dottor Alberto Fiorito e la dottoressa Francesca Andreazzoli.
  • 16.00 Le Medicine Non Convenzionali nel sistema sanitario pubblico. Intervengono: Simonetta Bernardini (pediatra e presidente della Società Italiana di Omeopatia e Medicina Integrata-Siomi, Sergio Segantini (medico omeopata, segretario dell’associazione Lycopodium) e Franco Cracolici (medico agopuntore, docente universitario, direttore della Scuola di Agopuntura Cinese della Città di Fi- renze). Modera l’incontro Claudia Benatti (giornalista di Terra Nuova).

I LABORATORI CREATIVI del fine settimana, sabato 16 e domenica 17 marzo

  • Le bombe di semi di M. Fukuoka. Un laboratorio per grandi e piccoli: realizziamo insieme le famose bombe di semi di Masanobu Fukuoka, palline di argilla naturale e terriccio biologico, arricchite da semi di varietà consociabili tra loro. A cura di Seed Vicious.
  • I Mandala di semi.È un laboratorio per adulti e bambini sopra ai 5-6 anni. Decorazioni con colla di amido di riso, semi di diverse varietà. Le decorazioni potranno essere appese nelle camerette dei bambini e a piacere i semi potranno essere staccati dal disegno e seminati nella stagione giusta. A cura di Seed Vicious.
  • Laboratori di ecocosmesi.Un laboratorio per adulti di autoproduzione di ecocosmesi, con la realizzazione di oleoliti e stick labbra con prodotti naturali. A cura di L’erba Canta.

Maggiori informazioni

https://www.terranuova.it/News/Stili-di-vita/Venerdi-15-marzo-parte-il-Terra-Nuova-Festival-a-Firenze