Uffizi con i bambini consigli per famiglie sia fiorentine sia in visita a Firenze, per affrontare questo museo “enorme” e ricco di opere. Che lo vogliate visitare in autonomia, o prenotando un tour organizzato da professionisti esperti in comunicazione con i bambini, gli Uffizi di Firenze richiedono alcuni accorgimenti affinché la visita sia piacevole anche per i piccoli.

Come? Non avete visto gli Uffizi?

Se sei in vacanza a Firenze o se addirittura sei un fiorentino, il pensiero di non portare i bambini a vedere gli Uffizi, ti suona nella testa come un’eresia. E poi, ve lo immaginate il ritorno a casa?: “Ma come, sei stato a Firenze e non hai visto gli Uffizi?

La Galleria, l’arte esposta, la sua grandezza

La Galleria occupa interamente il primo e secondo piano del grande edificio costruito tra il 1560 e il 1580 su progetto di Giorgio Vasari: è uno dei musei più famosi al mondo per le sue straordinarie collezioni di sculture antiche e di pitture (dal Medioevo all’età moderna). Le raccolte di dipinti del Trecento e del Rinascimento contengono alcuni capolavori assoluti dell’arte di tutti i tempi. Lungo le sale, ammirerete la collezione di statue e busti dell’antichità della famiglia Medici che comprende sculture romane antiche e copie da originali greci andati perduti.

Una visita agli Uffizi, approfondita, richiede alcune ore.

Fuori dalla galleria: la fila per entrare

Deve essere proprio bassissima stagione per trovare una fila moderata; la maggior parte dell’anno occorre un po’ sgomitare e stare attenti a non farsi travolgere dai gruppi organizzati. Meglio prenotare i biglietti e saltare la fila.

Due consigli per affrontare gli Uffizi in autonomia

1- Decidete cosa vorrete mostrare ai bambini, prima di affrontare il museo. In questo, vi aiutano i consigli presenti su un sito dedicato alla visita degli Uffizi, non è quello ufficiale, ma è davvero ben fatto: capolavori da non perdere. È un percorso con le opere più importanti, la durata è di circa un’ora e mezza.

2- Se entrate senza prima esservi informati, allora prendete la visita come “una piacevole passeggiata” nella bellezza, durante la quale l’occhio cadrà su quella o quell’altra opera d’arte, saltando da un quadro a un altro semplicemente attratti dalla curiosità del momento.

3- Controllate la sezione famiglie del Museo degli Uffizi, ci sono alcune proposte di visita per famiglie da tenere presente: Uffizi in famiglia.

Agli Uffizi con i bambini “a tempo indeterminato”

Pensare di procedere lungo gli Uffizi con i bambini piccoli e passarci ore, è un’impresa ardita che vi potrebbe fare entrare in zona capricci nei momenti in cui la stanchezza prenderà il sopravvento sui bambini. Allora, meglio investire su una visita guidata in compagnia di un operatore specializzato in percorsi ludico didattici per famiglie con bambini.

Gli strumenti che il museo offre alle famiglie per una visita in autonomia sono pochi

Il museo non ha predisposto nella sua offerta formativa strumenti per le famiglie: sono disponibili audio guide, ma non specifiche per bambini, né kit gioco didattici per orientarsi sulle opera presenti. Assenti in questo museo le postazioni interattive con tablet e schermi touch screen che potrebbero coinvolgere i bambini in ricerche autonome, stimolandone la curiosità.

Adesso però non fate “visuccio” perché vi ho scritto queste cose … Qualcosa di buono per le famiglie c’è, ed è davvero molto buono, occorre solo stare attenti a non farselo sfuggire.

I corridoi degli Uffizi

Iniziativa “Famiglie al Museo”

Tutti i fine settimana da gennaio a marzo le famiglie troveranno alle Gallerie degli Uffizi attività loro dedicate. Sono previste sia visite dedicate ai più piccoli (7 – 10 anni), sia percorsi pensati per i giovanissimi (11 – 14 anni). Ricordiamo che è necessario prenotarsi. In previsione di una visita agli Uffizi per bambini, tenete d’occhio la pagina dedicata alla prenotazione di queste attività: https://www.uffizi.it/visite-speciali/famiglie-al-museo  

Consigliamo di iscriversi alla mailing list “FAMIGLIE” scrivendo sempre a [email protected] Per ulteriori informazioni: Dipartimento Scuola Giovani 055-284272 ore 10.00 -13.00

Approfittate delle diverse tipologie di biglietto: dal biglietto cumulativo valido 3 giorni per tutti i musei, al Passepartout Family valido un anno! Solo i grandi pagano!

La primavera della Botticelli

Informazioni utili per una visita agli Uffizi

I costi del museo degli Uffizi

L’’ingresso ai musei è gratuito per i ragazzi fino a 18 anni; dai 18 ai 25 anni è ridotto; gli adulti pagano il biglietto di ingresso. L’accompagnamento didattico è gratuito. Una nostra blogger amica, Luciana, de In viaggio con i Cipolli ce l’ha fatta a prenotare una di queste speciali visite, potete leggere la sua esperienza qui.

Una passeggiata agli Uffizi

Io, i bambini, agli Uffizi li ho già portati un sacco di volte, alternando quelle che vi ho definito “passeggiate” all’interno di sale e corridoi, lasciandoci colpire da un quadro piuttosto che da un altro, a visite guidate organizzate con professionisti del settore che hanno studiato con i bambini percorsi specifici della durata di un’ora o poco più.

Scegliere una visita guidata agli Uffizi

Il vantaggio di affidarsi a tour con guide specializzate in didattica per i bambini sta nel fatto che il professionista vi guiderà in un percorso a tema, o giocoso o ancora favolistico, che riuscirà a creare una connessione fra il bambino e l’opera d’arte. La dinamicità della visita, il linguaggio usato per comunicare con i bambini, i piccoli giochi o cacce al particolare (sempre nel rispetto della realtà museale e degli altri visitatori), rende il percorso piacevole e lascia al bambino un arricchimento culturale profondo.

Come scegliere il giusto professionista e il percorso adatto al proprio bambino

A Firenze ci sono straordinari professionisti e, ahimè, come in tutti i luoghi, anche guide improvvisate. Noi vi consigliamo solo quelle che abbiamo provato in prima persona e con le quali abbiamo provato momenti felici e sereni con i bambini.

Le fotografie di questo post sono tratte dal sito ufficiale de Le Gallerie degli Uffizi di Firenze.

Altre idee per visitare i musei fiorentini

E … tutte le nostre recensioni

https://www.firenzeformatofamiglia.it/tag/musei-per-bambini/