Non dimentichiamo le nostre tradizioni: i presepi a Firenze e ditorni 

Oltre i regali di Natale, dedicate queste vacanze ad una visita ai tanti presepi allestiti sul nostro territorio. Ai bambini l’idea piacerà sicuramente e la visita vi regalerà un momento di raccoglimento e riflessione, anche grazie al silenzio e alla pace che evocano questi contesti. 

Qui di seguito vi segnaliamo alcuni presepi sul nostro territorio. Il nostro consiglio è di seguire la pagina Facebook Presepi Toscani aggiornatissima e ricca di segnalazioni per visite a presepi che potete trasformare anche in escursioni di una giornata fuori spingendovi un po’ più lontano da Firenze.

L’ITINERARIO TERRE DI PRESEPI, 2018-2019

Terre di Presepi vuole creare una rete di pellegrinaggio che tocchi alcuni dei presepi artistici più belli della Toscana.  I presepi che hanno aderito a questa proposta sono stati chiamati Magioni (case del presepista) e accolgono i visitatori alla visita. Chi partecipa a questo pellegrinaggio può chiedere “un passaporto” sul quale, ad ogni tappa del viaggio, viene apposto un timbro. Il Passaporto del Presepista è una bella proposta anche per le famiglie con bambini alla riscoperta di una dimensione più genuinamente spirituale del Natale. Maggiori informazioni su tutte le tappe qui.

LA NATIVITÀ IN PIAZZA DEL DUOMO, ACCANTO AL GRANDE ALBERO DI NATALE

Sul sagrato della Cattedrale di Firenze il presepe di statue in terracotta, a grandezza naturale, accompagna le feste natalizie fiorentine. Le statue della Madonna, di San Giuseppe, di Gesù Bambino, del bue e dell’asinello, sono pezzi unici realizzati a mano dall’artigiano Luigi Mariani che li ha donati all’Opera di Santa Maria del Fiore. Il presepe di terracotta rimarrà accanto al grande albero di Natale fino all’’Epifania, quando, in occasione della “tradizionale Cavalcata dei Magi”, le figure in terracotta della Sacra Famiglia saranno sostituite da persone e animali viventi, rendendo l’installazione ancora più suggestiva. Il presepe si accompagna a quello che ogni anno viene allestito anche all’interno della Cattedrale, nella sala della Compagnia. http://operaduomo.firenze.it/

Fino al 20 febbraio 2018 il Presepe in Santo Spirito 

Per il Natale 2018 la basilica di Santo Spirito offre l’occasione di ammirare oltre 30 presepi in terracotta dell’artista napoletano Marcello Aversa, nella mostra  “Il canto della vita” che si sviluppa tra i 4 altari laterali della navata di sinistra, il vestibolo e la sacrestia. Orari: feriali 10-13/15-18; festivi: 11.30-13.30.

Dal 22 dicembre- 13 gennaio 2019, Presepe ai Bassi 

Il presepe artistico della parrocchia del SS. Nome di Gesù ai Bassi è uno dei presepi più visitati di Firenze. Il presepe racconta le 4 scene principali della nascita di Gesù. Il presepe è composto da oltre 60 personaggi in movimento che scandiscono con il proprio lavoro l’alternarsi del giorno e della notte. Ogni anno lo scenario viene migliorato con nuovi personaggi e nuove scenografie. Per l’edizione del 2018 è stata allestita una nuova capanna della Natività. Per la festa dell’epifania è organizzata una grande festa per i bambini con animazione.  Gli orari per visitarlo sono, nei giorni feriali 15:30-19:00:00, festivi anche 12-13:00.  Tel. 055 8954109 – Tel. 342 9092219 – [email protected]

24 dicembre, 26 dicembre 2018 e 6 gennaio 2019 il presepe vivente di Santa Brigida

Tre giorni per assistere a questa manifestazione di folclore per le strade di Santa Brigida, Pontassieve. Il presepe si svolge: la notte della vigilia dalle ore 22 e nei pomeriggi del 26 dicembre e del 6 gennaio alle ore 18.00. Il 6 gennaio, oltre al Presepe Vivente, la Comunità Parrocchiale di Santa Brigida organizzerà anche la Festa della Befana, con animazioni e sorprese per tutti i bambini. A partire dalle ore 15.00 i più piccoli potranno divertirsi con D’Artagnan – Il mago delle bolle, con i servizi di trucca bimbo oppure facendo un giro a cavallo. È il più importante e presepe vivente e conta sulla partecipazione di ben 40 figuranti che saranno impegnati in una rappresentazione emozionante, sopratutto per i bambini. Maggiori informazioni qui.

Dal 20 dicembre 2018 al 28 marzo 2019 Il presepe di Maria Lai al Museo Novecento

I presepi di Maria Lai – in terracotta, legno, stoffa, filo, sabbia – propongono un racconto semplice, simbolico, assoluto, nel quale la storia sacra diventa metafora di tutte le radici, di tutti i miracoli e di tutti gli ideali dell’umanità. Il presepe è realizzato all’interno del Museo, nel nuovo spazio al piano terra, la sala Room. La mostra si chiama  “L’anno zero” ed è in corso fino al 28 marzo.

Dal 25 dicembre al 27 gennaio 2019 il presepe artistico di Lecore

Il tema di questo presepe per il Natale 2018 è molto attuale: “Fidarsi di uno sguardo che cambia la vita”. Il presepe si trova all’interno della chiesa di San Pietro a Lecore, nel comune di Signa. Maggiori informazioni  qui.

Dal 23 dicembre all’11 gennaio Il presepe di Don Orione

Il grande Presepe meccanico è l’immancabile appuntamento natalizio per Firenze e non solo: ogni anno a migliaia vengono a vederlo; grandi e piccini affascinati dalla magia del Natale che si rivive nelle numerose scene.I ragazzi della Casa Don Orione vi accoglieranno con il loro sorriso, la simpatia e, volendo, con i gadget realizzati a mano da loro stessi (sempre che ne rimangano, perché… vanno a ruba!). Gli orari del Presepe e del mercatino sono 10:30-12, 15-18 sabato e festivi; 15-18 i feriali. Si trova in via Capo di mondo 35 a Firenze.

Dall’8 dicembre al 13 gennaio 2019 Il presepe di Badia a Settimo, Scandicci

Un presepe che vale la pena vedere e che apre l’8 dicembre con temine il 13 gennaio. Gli orari di apertura sono dalle 17:00 alle 19:00 nei giorni feriali Sabato dalle 15:00 alle 19:00. I festivi dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 19:00.  In collaborazione con i ragazzi della Biblioteca di Scandicci, giovedì 27.12.2018 alle ore 16:30 si terrà presso la Parrocchia di Badia a Settimo l’evento “NEL MONDO SEGRETO DI BABBO NATALE” Verranno letti libri e raccontate storie su Babbo Natale. INGRESSO GRATUITO. Gradita la prenotazione al numero: 3382092853

Sabato 15, 22, 29 dicembre e 5 gennaio ore 14.30; domenica 16, 23, 30 dicembre e 6 gennaio, ore 11.00, Villa La Quiete, presepe storico con visite guidate 

Per il Natale 2018 si rinnova l’appuntamento per ammirare la storica Villa La Quiete (zona Castello) e il suo presepe storico.  Sono previste aperture straordinarie con visite guidate gratuite della durata di un’ora e mezzo. La prenotazione è obbligatoria. Info e prenotazioni: tel. 0552756444, mail [email protected]

Fino al 6 di Gennaio, nei giorni 21-22-23-24-25-26 – 29-30-31 dicembre e 1 – 4-5-6 gennaio, Il presepe politico al Parco Pazzagli

All’interno di questo meraviglioso parco che per le vacanze di Natale si è trasformato nel “Villaggio e giardino incantato di Babbo Natale” troverete anche il “Presepe Politico”,  idea satirica di Massimiliano Silvestri, realizzata con opere del Carnevale di Viareggio. Oltre al presepe, molto particolare, potrete passare una giornata in questo Parco D’arte divertendovi con laboratori per bambini, mercatino di Natale e tanti personaggi e simboli del Natale realizzati con l’arte del riciclo. In spazi coperti e riscaldati si svolgono animazione, truccabimbi e laboratori, per avvicinare in modo ludico i bambini al Mondo dell’arte.

Dall’8 dicembre al 15 gennaio 2019 I presepi di Leonardo, parrocchia di Sovignana e Petriolo, Vinci 

Meta ideale di una gita con i bambini, qui troverete un presepe che vi lascerà a bocca aperta. Vedrete una rappresentazione monumentale allestita esternamente e realizzata in muratura. Pensate che occupa un’intera collina! La cura del dettaglio e i movimenti costituiscono una vera attrazione. Aperto dall’8 dic. al 15 gen. Tutti i giorni dalle 9:30 alle 19:30.  Tel. 0571 508040 – www.presepileonardo.it – [email protected]