e la dottoressa Peluche sarà poco più di una principiante

Valigetta del dottore giocattolo, stetoscopio al collo e diversi pazienti da accudire e curare. E poi cerotti sottratti dal kit di pronto soccorso di famiglia e, magari, anche una siringa senz’ago con la quale fare decine di iniezioni a peluche con acciacchi vari!!

è il gioco di fare finta di essere un dottore!!

Quasi tutti i bimbi sono attratti da questo gioco simbolico: oltre ad aiutare a esteriorizzare i propri timori immedesimandosi nel paziente, bambola o peluche che sia, all’oggetto si comunicano le proprie paure. Forse è questo uno dei motivi per cui il famoso cartone della Dottoressa Peluche ha tanto successo.

Bene, adesso i bambini che amano prendersi cura di peluche o bambole

possono fare sul serio, perché c’è un corso da baby veterinario

gestito da veri veterinari e che metterà i bambini in contatto con animali veri (tutti perfettamente già in salute!!) e con quello che è il lavoro del veterinario sul campo. Perché il gioco si avvicini sempre più alla realtà entrando in empatia con gli animali.

Capire in cosa consiste il lavoro del veterinario, mettendosi in gioco

I bambini ed i ragazzi potranno vivere un’esperienza vicina a quella di un medico veterinario che visita e somministra terapie agli animali del Centro, appartenenti alle più svariate specie.

Tutti gli animali presenti presso l’Accademia cinofila fiorentina hanno una propria cartella clinica sulla quale sono indicati i  trattamenti ed i controlli sanitari che periodicamente vengono effettuati nel rispetto delle norme di Sanità Pubblica. I bambini potranno visionarla e, con l’assistenza dei veterinari in forza presso l’Accademia, capire in cosa consiste davvero accudire un animale con amore, impegno e consapevolezza.

Le attività saranno organizzate in 2 lezioni, teoriche pratiche, con i seguenti argomenti:

  • Conoscere le caratteristiche anatomiche, alimentari, fisiologiche e i comportamentali degli animali presenti (cani, gatti,uccelli, pesci, piccoli roditori,tartarughe, animali da cortile).
  • Conoscere i parametri igienico sanitari adatti per dare una valutazione dello stato di salute di un animale.

Ragazzi, indossate i camici, per favore! è il momento delle visite!!

L’attività nell’ambulatorio veterinario prevede la simulazione di tutte le fasi del lavoro del medico veterinario: dall’indossare i camici, al preparare la borsa da dottore con gli strumenti adatti e poi, naturalmente,  si prosegue con la visita agli animali.

Il veterinario del Centro spiegherà brevemente cenni di anatomia, fisiologia e comportamento delle varie specie. Verrà aggiornata la cartella clinica di ogni animale con annotazione di trattamenti sanitari e medicazioni necessarie.

Alla fine dell’attività è prevista una breve discussione finale di quello che è stato fatto e consegna ad ogni bambino dell’attestato di “Baby Veterinario”.

Il corso sarà tenuto dalla: dott.ssa Giovanna Carlini dott.ssa Francesca Dini dott.ssa Iolanda Gioia (Wan Da) per un massimo di 30 bambini divisi in 2 classi di età fra i 7 e 12 anni.

Prezzi e date

Dopo che il corso  del 12 e 19 Novembre 2017 è andato tutto esaurito in una baleno, SI REPLICA sabato 25 novembre e sabato 2 dicembre, sempre alle ore 15:30

60€ per l’intero corso e rimborso materiali

POSTI LIMITATI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA AL 3381241514 OPPURE VIA EMAIL A [email protected]

http://www.accademiacinofilafiorentina.it/eventi/241/corso-di-baby-veterinario/