Eventi per famiglie Firenze 10 e 11 ottobre 2015

011-6Fine settimana di metà ottobre con tempo variabile ma non particolarmente freddo. A Marradi continua la festa delle castagne con il paese in festa e gli eventi dedicati ai bambini, ne abbiamo parlato in questo articolo: http://www.firenzeformatofamiglia.it/2015/09/30/marradi-castagne-in-festa-le-domeniche-di-ottobre/

Festa anche a Pratolino al Parco Mediceo che festeggia il primo anno dal restauro della statua del Gigante del Giambologna e per l’occasione propone visite guidate alle grotte, un percorso nella natura inconsueto e una mostra zoologica, il tutto gratuito, ne abbiamo parlato qui: http://www.firenzeformatofamiglia.it/2015/10/06/domeniche-di-festa-al-parco-mediceo-del-pratolino/

Ricordate anche che al cinema è ancora in programmazione il film “Inside Out”, se non avete ancora portato i bambini a vederlo, vi dà delle buone ragioni Lale Lay con la sua recensione: http://www.firenzeformatofamiglia.it/2015/10/06/inside-out/

Per i più piccini, comincia questo fine settimana un ciclo di laboratori e percorsi dedicati ai colori e al loro uso nell’arte, ecco le informazioni: http://www.firenzeformatofamiglia.it/2015/10/07/piccole-storie-di-colore-laboratori-per-bambini-a-firenze/

Foto credits Sabina de Meo

In biblioteca le attività gratuite del sabato

Sabato 10 ottobre alla Biblioteca delle Oblate (sezione ragazzi, via dell’Oriuolo 24, tel. 055- 2616512) Alle ore 16.30 Come si cucina un sonetto, questa volta i bambini saranno coinvolti in un percorso alla scoperta della Poesia  attraverso la conoscenza del sonetto protagonista di letture spassose, giochi e sfide a colpi di parole: indovinelli, frasi da completare, personaggi da scoprire., attività per bambini fra i 7 e i 10 anni. Alle ore 11.30 Prendi parte all’arte, Come riesce un’opera d’arte a raccontare le emozioni e le sensazioni senza usare le parole? I colori, le forme, lo stile dell’artista, ogni elemento contribuisce a trasformare un’opera d’arte in una raccolta di tanti stati d’animo diversi. Laboratorio a partire dalla mostra Divina Bellezza a Palazzo Strozzi. Per bambini dai 5 ai 10 anni. Ingresso gratuito ma previa prenotazione telefonica.

Sabato 10 ottobre alla Bibloteca CaNova Isolotto (via Chiusi 4/3 A / tel. 055710834) ritornano le Storie Piccine Picciò alle ore 10.30 dedicate ai bambini dai 24 ai 36 mesi e ai loro genitori, questa volta il tema è la favola I tre piccoli gufi. La lettura del libro “I tre piccoli gufi” di Martin Waddell e Benson Patrick affronta il tema del distacco dal punto di vista di tre simpatici gufetti che, lasciati da soli, affrontano le difficoltà ognuno a suo modo. A cura di Cristina Masti. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria. Il pomeriggio, alle ore 16.30 Diventare fumettari da strapazzo in due ore. Fogli, matita, gomma e tanta fantasia per diventare i fumettisti del futuro. Lettura e laboratorio ispirato al libro Disegnare. Corso per geniali incompetenti incompresi di Quentin Blake (Editoriale Scienza, 2014). A cura dell’AssociazioneScioglilibro. (7- 10 anni). Su prenotazione anche telefonica allo 055710834.

Alla Biblioteca Mario Luzi (Via Ugo Schiff, n.8  Tel: 055 669229 (via Gabriele D’Annunzio) Storie da Brivido, lettura e laboratorio per bambini dai 3 ai 5 anni sabato 10 ottobre alle ore 10.30, a partire dalla lettura dei libri: Accendi la notte di Ray Bradbury e Fortunatamente di Remy Charlip

Biblioteca Circoscrizione Nord – Via Corridoni 11 (Complesso delle Scuole Medie F. Lippi tel. 0574 463298) – Prato) Voglio fare l’astronauta, anzi il fornaio (il mestiere dei grandi e quello mio) Divertenti letture animate per scoprire cosa fare da grandi! Alle ore 10.00. Ogni incontro sarà dedicato a un mestiere diverso da esplorare grazie a un ospite speciale, da intervistare insieme a mamma e papà. Per i piccoli fino a 8 anni. A cura de I Formaggini Guasti.

Alla Biblioteca Ragionieri di Sesto Fiorentino (piazza della Biblioteca 4, tel 055-4496851 ) Oggi cucino io, a cura di Caterina Rossello. Gratuito ma su prenotazione telefonica. Il programma completo della biblioteca fino a dicembre qui: http://www.bibliotecasestofiorentino.it/wp-content/uploads/2015/09/web-pieghevole_SalaRagazzi-sett-dic.pdf

Sabato 10 ottobre festa dello sport con l’Associazione amici del Nidiaci: giochi, passeggiate e pranzo al sacco offerto

amici del nidiaciSabato 10 ottobre il Quartiere 1 in occasione della FESTA DELLO SPORT ha organizzato per i bambini dell’oltrarno una ‘passeggiata’ in san Niccolo’ (piazza Poggi) adatta a bimbi dai 7 anni in su; la passeggiata vedrà i bimbi accompagnati da 3 educatori dell’associazione e in questo contesto parteciperanno prove, sportive visiteranno il Giardino delle Rose, e faranno tante altre attività. La partenza ed l’arrivo sono previsti al Giardino Nidiaci in Via ardiglione alle ore 9.20 con rientro alle ore 16.00. Il pranzo al sacco è offerto dagli organizzatori. La partecipazione è gratuita ma per motivi assicurativi è richiesto il tesseramento all’Associazione Amici del Nidiaci in Oltrarno Onlus (è possibile farla sul posto!) e una firma liberatoria dei genitori sul modulo che verrà consegnato alla partenza. Pranzo a sacco: due panini con affettati, frutta e acqua (segnalare eventuali esigenze alimentari particolari).

E’ gradita la prenotazione entro GIOVEDI’ con una mail a [email protected] oppure con messaggio nella pagina FB degli: https://www.facebook.com/AssociazioneAmiciDelNidiaciInOltrarno?fref=nf  oppure potete dirlo al giardino!! (chiedere di Francesca) Associazione Amici del Nidiaci in Oltrarno Onlus http://www.nidiaci.com

Sabato 10 ottobre Caccia al tesoro tra arte, storia e musica con l’associazione Legami d’arte – Firenze e la scienza

cacce al tesoroSabato 10 ottobre 2015 alle ore 9,30 c’è una caccia al tesoro il cui tema, stavolta, è Firenze e la scienza. Firenze non è solo arte: la sua storia e la sua grandezza si basano anche su grandi figure di scienziatiche hanno operato nella città e della cui presenza e attività si hanno tracce nei momenti e in moltiluoghi fiorentini. La caccia al tesoro organizzata da Legamidarte ci conduce tappa per tappa a ricostruire i numerosi contributi fiorentini allo sviluppo delle scienze, dapprima strettamente legate all’arte, si veda l’artista-scienziato Leon Battista Alberti, per proseguire con il geniale ingegnere  Filippo Brunelleschi, per giungere a Galileo Galilei, Francesco Redi, Pier Antonio Micheli, Leonardo Ximenes ed infine Eugenio Barsanti, inventore del motore a scoppio. Un viaggio tra scienza e arte che si concluderà in uno dei musei scientifici più importanti della città, di cui si tace il nome per non svelare la tappa finale. Qui i partecipanti troveranno un tesoro in sintonia con gli intenti dell’associazione che sono quelli di scoprire sempre nuovi intrecci tra le arti figurative, la musica e le varie forme di conoscenza. Una caccia al tesoro ludica, adatta sia agli adulti che ai bambini (a partire dagli 8 anni). Punto di ritrovo per la caccia: Piazza Santa Maria Novella – panchine di fronte alla chiesa – Ore 9,30.

Quota associativa e rimborso spese: 6 euro (possibilità di associarsi sul posto) Prenotazione obbligatoria al 333 7480487 (dalle 15 alle 18 da lun-al ven., sab. 10-12) o [email protected] Adatta ai bambini (dagli 8 anni) e adulti, famiglie.

 

Sabato 10 ottobre Invito a banchetto al Museo Horne

Sabato 10 ottobre al Museo Horne alle ore 10.30, un laboratorio speciale dedicato alle famiglie per disegnare dal vero davanti alle opere nel museo (per bambini dai 5 ai 12 anni)  Con l’aiuto degli educatori del museo grandi e piccini potranno dare sfogo alla propria creatività… L’iniziativa è per coloro che amano disegnare, così come per coloro che pensano di non esserne capaci! Se volete potete portare la vostra attrezzatura da disegno, in ogni caso gli educatori museali del Dipartimento Educativo saranno presenti per offrire materiali e suggerimenti di lavoro, seguendovi passo passo nella vostra immersione nel mondo dell’arte.

info e prenotazioni: http://www.museohorne.it/basepage.php?p=info.php

 

Attività gratuita con il biglietto di ingresso al museo: €4 a partecipante

Sabato 10 ottobre alla Libreria Todo Modo si insegna ai bambini a non sprecare

in famiglia al panino tondoSabato 10 ottobre alla libreria Todomodo alle ore 10.30 c’è un laboratorio contro gli sprechi alimentari: “Il Ristorante del Popolo”, l’attività è  incentrata sul tema degli sprechi alimentari.

Si partirà dal libro illustrato “Se io fossi il sindaco” (Sironi Editore) di Kim Cecil e Rashin Kheyrieh, per approdare all’invenzione di nuove ricette con prodotti tipici nostrani.Nel libro, la piccola Juanita, andando al supermercato con la mamma, scopre che in città non tutti hanno la fortuna di vivere come lei e la sua famiglia. Juanita è sdegnata e non vuole che le cose restino come sono: “Se io fossi il sindaco… nessuno in città andrebbe a letto a stomaco vuoto!” Un laboratorio a cura di Muttnik in collaborazione con Giulia Lombardo di SenzaSpreco, un progetto che propone un approccio integrato alla questione dello spreco alimentare e promuove modelli di produzione, vendita e consumo più rispettosi dell’ambiente, del lavoro, dei prodotti e anche dei consumatori.

Libreria Todo Modo, via dei Fossi 15 r, Firenze. http://www.todomodo.org/

Sabato 10 ottobre presso IL_LABORATORIO attività al computer e di programmazione per tutta la famiglia

IL_LABORATORIOSabato 10 Ottobre dalle 15.00 alle 17.00 anche IL_LABORATORIO aderirà a EU Code Week con Coding&Scratch Family – Eu Code week edition. EUROPE CODE WEEK, è una settimana dedicata ad imparare il linguaggio delle cose e scoprire il mondo del coding. Il laboratorio è aperto a tutti a partire dai 7 ann

Utilizzando le 10 postazioni PC e la LIM de Il_Laboratorio, gli alunni saranno introdotti alla programmazione di giochi, animazioni e presentazioni interattive con Scratch, il software open source del M.I.T. di Boston. Coding & Scratch Family è un laboratorio per far capire ai più piccoli ed ai più grandi come “far fare” qualcosa a oggetti virtuali e non (come immagini, video, piccoli robot, ecc…) attraverso al linguaggio di programmazione a icone Scratch, accessibile a tutti. L’attività ha un costo di 6,00€ a persona; é necessaria la prenotazione, informazioni: http://il-laboratorio.academy/calendario/

Sabato 10 ottobre Open Day all’Artificio

open day cavaliere azzurroSabato 10 Ottobre Open day per far conoscere alla popolazione Il Laboratorio artistico nel Quartiere 3, l’Artificio, in via Baldovini 1, a Firenze. In questo luogo l’Associazione il Cavaliere Azzurro vi aspetta per una pomeriggio (dalle ore 16.00 alle ore 19.30) in compagnia degli insegnanti per la presentazione di nuovi corsi di ceramica, tornio, acquerello … E per l’occasione sarà offerto un piccolo rinfresco. Info: https://www.facebook.com/cavaliereazzurro

 

Sabato 10 ottobre per il ciclo Adesso tocca a noi,  laboratorio per bambini sul tema della natura e dell’orto

orsù orti in terrazzaSabato 10 ottobre alle ore presso la Coop di Ponte a Greve Adesso tocca a noi” un laboratorio per bambini di 5-11 anni a cura della Coop. Meta dalle ore 11.00 alle ore 12.00. Curiosità, fantasia ed esperienza del fare saranno gli ingredienti di questi appuntamenti dedicati alla natura e all’orto. Il laboratorio si tiene al primo piano della Coop di via Carlo del Prete in  un ambiente ispirato alla permacultura dove la natura è al centro, non solo dello spazio, ma anche delle attività pensate per sperimentare, divertendosi, nuove forme di agricoltura urbana. Ad Orsù infatti, si impara ad usare le mani, a coltivare le piante e a prendersi cura del proprio corpo ritrovando ogni giorno il rapporto con la terra e la natura.

Informazioni: http://ortiinterrazza.it/

Sabato 10 ottobre a Galceti, il mistero della ruota perduta lettura animata con gioco di ruolo

img560921a84c134Sabato 10 ottobre al Centro di Scienze Naturali di Galceti (Po) alle ore 16.30 è organizzata una lettura animata con gioco di ruolo. “Nella notte del 3 ottobre 2015 il pavone Osvaldo è stato vittima di un furto, la sua ruota è sparita! Si cerca una squadra di mini-detective per risolvere il caso!”

Tutti i piccoli partecipanti verranno coinvolti nell’attività in qualità di “detective” in un caso di furto avvenuto nel bosco.

Al termine verrà consegnato un omaggio a tutti i partecipanti. L’evento e l’ingresso al Parco è totalmente gratuito per i partecipanti. Indicato per i bambini dai 5 ai 13 anni. Consigliata la presenza di un genitore. Prenotazione obbligatoria al T. 0574-460503 info e indicazioni sul sito: http://www.csn.prato.it/

Sabato 10 ottobre incontro per mamme a Campi Bisenzio sull’arte di portare i bambini in fascia

mi fascia portareIncontro informativo gratuito tenuto da Elena Chianucci – Consulente Scuola del Portare® – sull’arte del portare i bambini in fascia BABYWEARING  alle ore 10.00Si parlerà dell’importanza del “contatto” con il proprio bambino, della fisiologia del portare, del perché portare il bambino in fascia faccia bene a lui e a noi genitori. Capiremo insieme i bisogni del bambino e della mamma e come possono essere soddisfatti nella pratica di Portare.  Inoltre sarà possibile visionare i diversi tipi di supporti porta bebè. Ecco evento su Facebook: https://www.facebook.com/events/1478267845835804/

Incontro gratuito, prenotazione obbligatoria
Sonia Squilloni 3395776516 [email protected]
Elena Chianucci 3293371019 [email protected]

Sabato 10 ottobre Passeggiata notturna in famiglia all’ascolto del Bramito del cervo

cascina le cavePasseggiata in notturna per scoprire il re dei nostri boschi durante la stagione degli amori. Ormai questi sono gli ultimi giorni dell’anno per poter ascoltare il loro bramito sempre più raro.

Ritrovo ore 17.00 presso il Centro visite di Cantagallo, dove verrà presentata una breve introduzione sull’etologia del cervo, partenza a piedi in direzione Cave. Cena al sacco o presso il Rifugio. Rientro previsto per le ore 23.00 o possibilità di pernottamento presso il Rifugio. https://www.facebook.com/events/922131471194062/

Vivamente consigliato abbigliamento comodo e caldo, torcia, scarponcini. Numero massimo 30 partecipanti. Prenotazione escursione obbligatoria.

In caso di maltempo l’escursione può subire modifiche, essere annullata o rimandata. Contributo minino per partecipare agli eventi:

      Escursione: 12 euro adulti – 7 euro bambini < 10 anni

Cena 20 euro adulti – 10 euro bambini < 12 anni

½ pensione adulti 30 euro

½ pensione bambini 22 euro

Per info e prenotazioniRifugio le CaveTel 338 6172364 [email protected]

www.rifugiolecave.it

Domenica 11 ottobre al Museo Archeologico lo sport ai tempi degli antichi greci

museo archeologico NazionaleMa come era lo sport ai tempi degli Antichi Greci? I bambini potranno scoprirlo domenica 11 ottobre al Museo archeologico grazie ad un laboratorio per famiglie organizzato dall’Associazione Il Paracadute di Icaro. Il laboratorio è dalle 10.00 alle 11.30 ed è adatto ai bambini nella fascia d’età dai 5 agli 11 anni. I bambini dovranno essere in compagnia di un adulto. Prenotazione obbligatoria: 339.5395664. http://www.archeotoscana.beniculturali.it/index.php?it/146/firenze-museo-archeologico-nazionale

Domenica 11 Ottobre Musica al Meyer: Rosaspina

mani-meyer-ottobre-2015-copyRosaspina: Fiaba musicale a cura della compagnia La Volpe con Il Lume alle ore 10.30 di domenica 11 ottobre 2015 presso la Ludoteca dell’Ospedale pediatrico Meyer (Viale Pieraccini, 10 Firenze)  Drammaturgia, regia, narrazione di Sonia Montanaro Elisa Malatesti: arpa bardica e voceIngresso libero per i bambini, i genitori e il personale del Meyer. Per il pubblico esterno: Ingresso con prenotazione obbligatoria, evento gratuito Per Informazioni: +39 3389841799 / +39 055 580996 www.agimusfirenze.it 

Il racconto del Flauto Magico al Teatro Goldoni sabato 10 e domenica 11 ottobre

flautoMagico_cover_fbL’orchestra del Maggio Musicale Fiorentino propone al teatro Goldoni, alle ore 16.30 sia di sabato che di domenica,  uno spettacolo essenziale ma di grande suggestione poetica guida bambini e adulti alla scoperta di uno dei più grandi capolavori della storia del teatro musicale.

Per informazioni e prenotazioni contattare il numero 055/2779309, attivo dal martedì al venerdì, dalle 10 alle 18 anche per acquisti telefonici con carta di credito. Posto unico 15,00 Euro.

I biglietti sono acquistabili on-line senza prevendita al seguente link http://www.operadifirenze.it/biglietti-stagione-2015-2016/ oppure direttamente presso la biglietteria dell’Opera di Firenze, Piazzale Gui 1, (martedì/sabato ore 10/13), con servizio di prevendita del 10%.

Sabato 10 ottobre e domenica 11 al Museo Galileo a Tutta scienza

museo galileoSabato 10 ottobre alle ore 15.00

Vespucci e la scoperta del “Nuovo Mondo”
Come erano le caravelle? Chi e cosa si portava a bordo? Ripercorrendo la vita di Amerigo Vespucci scopriremo tutto questo e, tra gli odori delle spezie e dei nuovi cibi americani, impareremo ad usare il solcometro, il quadrante e altri interessanti strumenti nautici. Per famiglie con bambini dai 7 ai 10 anni.

Domenica 11 ottobre alle ore 15.00

Microscopiche scoperte

Con l’utilizzo di un moderno strumento, ripercorriamo insieme l’affascinante storia delle prime osservazioni microscopiche e riviviamo l’emozionante scoperta del mondo infinitamente piccolo delle pulci, delle zanzare, ma anche dei batteri. per famiglie con bambini dai 6 agli 8 anni.
Tel. 055 265311 – [email protected]  Lunedì-venerdì 9.00-18.00; sabato 9.00-13.00. Fino ad esaurimento posti. Si consiglia la prenotazione.
È necessaria la presenza di un adulto durante lo svolgimento delle attività. http://www.museogalileo.it/visita/visitegruppoattivitadidattiche/attivitapertutti/atuttascienzaita1516.html Costi € 2,00 + il biglietto di ingresso.

 Domenica 11 ottobre concerto interattivo gratuito per piccolissimi 0-4 anni a Ponte a Greve (Fi)

chi ha rubato il doDomenica 11 ottbre alle ore 11.00 un concerto per piccolissimi accompagnati dai loro genitori 🙂 . Athenaeum Musicale Fiorentino propone un concerto interattivo GRATUITO dal  titolo”Chi ha rubato il DO?”,
I posti sono LIMITATI, è richesta la prenotazione al 3388793931 o mandando una mail a [email protected] : https://www.facebook.com/athenaeummusicale.fiorentino

Sabato 10 ottobre e domenica 11 ottobre, Assedio al Castello

Il  borgo medievale di Calenzano Alto torna a rivivere i  momenti dell’assedio da parte delle milizie ghibelline di Castruccio Castracani, il condottiero lucchese che nel 1325 mise a ferro e fuoco il contado di Firenze. La manifestazione è a ingresso libero e inizierà sabato dalle ore 15 e domenica dalle ore 10.

Sabato 10 alle ore 19:30 è in programma allo St.art una cena con rivisitazione di piatti della cucina medievale e la partecipazione dei figuranti in costume. Per la prenotazione, da effettuare entro il 9 ottobre, rivolgersi all’Atc.

In caso di maltempo il programma potrebbe subire variazioni. Il volantino con il programma completo a questo link: http://web.comune.calenzano.fi.it/portale/schede/ufficio_relazioni_con_il_pubblico/notizie-2015/allegati-alle-notizie-2015/depliant-rievocazione-assedio-castello-2015

assedio al castello