Maratonina a 6 zampe, un aiuto per cani e gatti senza casa

foto 1Domenica 25 maggio ci sono un sacco di programmi carini su tutto il territorio fiorentino, bene, quindi, siamo fortunati a vivere in un posto che promuove tante iniziative. Meno fortunati sono i cani e i gatti abbandonati in attesa di trovare una casa e una famiglia che li ospiti. Sono molto sensibile sull’argomento, la foto stessa che ho usato come immagine qui di fianco  è la foto del mio cane, Scintilla, che ha condiviso la vita con me dal 1994 al 2005, ha visto nascere il mio primo figlio e poi, a 13 anni, se n’è andato. L’avevo preso al canile, era secchino secchino e la prima volta che l’ho fatto tosare ho scoperto che aveva la pelle segnata da cicatrici dovute a bruciature da contatto con sigarette e Dio chissà cos’altro. Non voglio intristirvi perché la storia non è triste, il mio cane è venuto a vivere con me e aveva circa due anni, dal quel momento in poi ha fatto una vita da re, fatta di giratine al parco, vacanze estive, giochi, coccole e anche qualche gelatino da sleccagnare una volta al mese (avete mai visto un cane che mangia il gelato? è uno spettacolo!!).

locandina2014Io credo che la prima esperienza di accudimento l’ho proprio sperimentata con il mio cane, al quale volevo un bene immenso. Adesso non possiedo animali perché ho il veto assoluto da parte del mio compagno la cui frase ricorrente è: “ma non ti bastano 4 figli?”.

No, anche no, in ogni caso un cane ci starebbe proprio bene, ma vabbé, il matrimonio è una strada costellata di compromessi e il nostro è una splendida tartaruga di terra che si chiama Fraiser e vive nel giardino di casa, meglio di niente …foto 2

Un aiuto per cani e gatti randagi e ce n’è bisogno

Manifestato il mio evidente amore per gli animali, scrivo questo articolo per sensibilizzare i fiorentini che possiedono un cagnolino o cagnolone a partecipare alla Maratonina a 6 zampe che si terrà domenica 25 maggio al parco delle Cascine alle ore 10.00. Tutto il ricavato dell’evento andrà a sostentare i cani e i gatti randagi. Anche chi non possiede un animale, ma è un simpatizzante per la causa, potrebbe passare da lì con la famiglia, fare il tifo per una coppia uomo/animale che lo ispira e sganciare una donazione, ecco lo dico chiaro, ma come potere immaginare in questo periodo di difficoltà economica, trovare anche i fondi per sostenere la causa animale è più diffiicile che mai, e un aiuto per cani e gatti senza casa è sempre importante.

La maratonina a 6 zampe: 4 del cane e due del padrone

La maratona è alla sua 3a edizione e l’anno scorso i partecipanti sono stati 200, niente male, no? Il contributo per partecipare è di 10.00 per la coppia cane/padrone e penso che i partecipanti si divertiranno da pazzi durante  questa incredibile “sgambata”.

Il percorso è tracciato all’interno del bellissimo Parco delle Cascine e si sviluppa in due giri di circa 3735 metri ciascuno. La partenza è prevista dal  lato sud del prato del Quercione, su Piazzale Kennedy. Si prosegue fino ad incrociare via del Pegaso e si entra nel viale Nightingale, arrivando  al Prato delle Cornacchie. Si rientra nel Viale dell’Indiano fino all’arrivo al Piazzale Kennedy.

Ci saranno anche delle aree speciali nel Parco del Quercione dedicate ad attività di gioco ed educazione cinofila gestiti da istruttori ed educatori del SIUA non solo, saranno presenti anche medici veterinari.

caninomaratoninaLa maratonina è aperta a tutti i cani di ogni razza ed età, e ai padroni di ogni tipo, quelli belli e quelli meno, l’importante è che siano gente ganza 😉

NON SONO AMMESSE CANINE IN CALORE (ovviamente) e PER I CANI AGGRESSIVI E’ OBBLIGATORIA LA MUSERUOLA. L’associazione raccomanda di usare guinzagli lunghi e la pettorina!!!

Un’altra raccomandazione da parte dell’associazione è di iscriversi prima alla maratona, usando il modulo presente sul sito per evitare affollamento la mattina della gara. Tutte le informazioni le trovate qui:

http://www.proanimals.it/schede_eventi/sei_zampe_2014.htm

Se parteciperete con il vostro cane e vorrete mandarci una foto della coppia sportiva (cane e padrone) saremo felici di pubblicarla su uno speciale album di facebook: [email protected]