Basilicata coast to coast formato famiglia

La nostra vacanza in Basilicata, 12 giorni in Agosto, tra mare, bellezze naturali e artistiche

alla scoperta di una regione ancor poco battuta dal turismo

Di Laura Banchi

Ogni regione italiana a livello di attrazioni turistiche è completa, a parte alcune regioni che non sono bagnate dal mare tutte offrono quello che serve per una vacanza estiva: mare, laghi, fiumi, campagna, montagna, arte , buona cucina e sole. Prese d’assalto negli ultimi anni Puglia e Calabria per la loro bellezza e per essere mete ancora abbordabili, ci si dimentica di un’altra piccola regione lì accanto, la Basilicata che abbiamo scoperto offrire tutto, ma proprio tutto, per famiglie e non solo.

La Basilicata è una delle regioni del Sud meno visitata dai turisti e conosciuta per i famosi Sassi di Matera. Spesso il turista rientrando dal sud fa una puntatina a Matera e scappa via … E il resto? E il resto ve lo raccontiamo noi, con il nostro diario di viaggio e se vi diciamo che 10 giorni non bastano, credeteci.

La Basilicata è una terra meravigliosa ha due volti la parte che si affaccia sullo Ionio e quella che si affaccia sul Tirreno, belle spiagge in entrambi i litorali , anche se diverse come conformazione e colori, all’interno i suoi paesaggi lunari con diversi paesi tipici e il famoso parco del Pollino. Matera e Maratea agli antipodi belle da morire.

Colazione in giardino B&B Apricot

Primo Round costa Ionica, tra spiagge e arte

Partenza: 13 Agosto 2016 famiglia di 3 persone ragazzina di 11 anni.

Firenze – Policoro circa 720 km / 7h30 di cui 600 km su autostrada (A1- direzione Reggio Calabria ) poi si esce dall’autostrada e si prosegue passando all’interno della Basilicata, … Bellissimo panorama, consigliato fare benzina se avete bisogno pirma di uscire dall’autostrada.

La prima settimana siamo stati di base a Policoro sulla costa, meta per famiglie. In questa località non sono molto le strutture ricettive, si trovano un paio di campeggi e residence vicini al mare, alberghi e qualche bed and breakfast. Nella costa fra Metaponto e Scansano Ionico qualche villaggio turistico,a Nova Siri Villaggio Turistico Castroboneto immerso in unaspelndida pineta offre bungalow vicino la spiaggia. Noi abbiamo optato per una settimana nella campagna di Policoro a circa 8/10 minuti dal mare con la macchina al B&B Apricot  http://www.apricotlucania.com/ che non è altro che una casa di contadini in mezzo al verde con i cani e gattini che ti vengono incontro appena arrivi, dove cogli direttamente dalla pianta fichi maturi i frutti della passione.

Le giornate in questa parte della Basilicata si sono alternate con bagni in mare e visite alle seguenti località e attrazioni:

Oasi WWF

Oasi WWF Policoro Herakleia

http://www.oasiwwfpolicoro.net/

Da non perdere! I vostri bambini ne rimarranno meravigliati e se siete fortunati come noi assisterete alla liberazione in mare di una tartaruga Careta Careta salvata dagli operatori del centro.

L’area dell’Oasi si estende per circa 21 ettari all’interno della Riserva Naturale Regionale. Nella struttura vengono curate le tartarughe marine che rimangono impigliate nelle reti da pesca o ferite da natanti

Possibilità di partecipare ad una visita guidata (circa 45 minuti – costo € 3 adulti) un esperto farà un introduzione sulla vita delle tartarughe. A seguire vi condurrà all’interno dell’ospedale dove le tartarughe salvate, una volta operate e curate, vengono messe in delle grandi vasche per la riabilitazione. Conoscerete così qualche esemplare in attesa di essere liberato in mare. Nell’aosi anche un centro ippico con possibilità di passeggiate a cavallo o  per chi è alle prime armi provare con istrutturi qualificati.

Colobraro

Il paese senza nome detto “a quel paese” a 400mt slm D’estate 2 volte a settimana c’è uno spettacolo itinerante per i vicoli del paese , sono gli abitanti stessi che recitano uma storia buffa avvenuta nel paese che porta Iella. Uno spettacolo divertente in dialetto che coinvolge grandi e piccini. Per partecipare importante indossareun  amuleto contro la sfiga (sacchettino di stoffa da attaccare al collo con dentro sale grosso, lavanda, aghi….) costo €2 . Si cena, volendo, alla festa del paese.

Craco la città fantasma

Craco

la città fantasma , nel 1963 la montagna dove si ergeva questo paese crollo , oggi restano le piazze, gli edifici, il tempo si è fermato non è finzione (come un parco avventura) si indossa i caschetti di sicurezza e con una visita guida si ripercorre le strade, quel che rimane delle piazze (un percorso sicuro). Piccoli esploratori in prima fila ad ascoltare la guida . Craco è famosa anche per alcune scene del film di Mel Gibson “La Passione” girate li. Costo € 10 adulto i bambini gratis durata circa 1h30

Maratea di notte

Matera

sublime ! Consigliata la visita nel pomeriggio quando è meno caldo. Godrete la vista sui sassi al calar del sole e la sera quando è tutta illuminata non vi stancherete di vederla sembra un presepe. Presso il punto turistico consiglio di fissare visita guidata a Sassi Caveoso che comprende spiegazione della storia di Matera e dei suoi sassi, visita di una casa grotta tipica, un laboratorio di un artigiano locale e degustazione finale presso enoteca di prodotti tipici . Costo € 12,50 adulto ragazzi sotto 18 anni gratis .

Metaponto zona di mare ma anche area archeologica. E’ stata sede tra le più importanti colonie greche dell’ Italia meridionale, con le sue rovine tra cui spiccano le famose Tavole Palatine, 15 colonne (originariamente erano 32 tempio dedicato alla dea Hera). Nel parco archeologico altri 3 templi, quello di Atena, Apollo e Afrodite , interessante anche la visita al Museo archeologico nazionale di Metaponto. Consigliamo la visita nel pomeriggio come alternativa al mare, ai bambini piacerà sicuramente vedere i templi dal vero. Controllate gli orari su www.polomusealebasilicata.beniculturali.it

Pisticci e i suoi paesaggi lunari

Un paesaggio fiabesco quello dei Calanchi Lucani una girata in macchina ne vale la pena fino a raggiungere Pisticci caratteristico per le sue case bianche. Circa 25 km dalla costa, un tappa pomeridiana per ammirare un panorama inusuale.

Riepilogando Basilicata costa Ionica : consigliato per famiglie , spiagge di sabbia fine diversi lidi attrezzati a costi decisamente inferiori (€ 10 con due lettini) , spiagge libere con parcheggi a costo zero. Il parcheggio più caro a Matera centro € 0,70 l’ora 🙂

Bambini nelle visite spesso gratis! Anche nei locali i prezzi sono piu bassi  il caffè costa €0,80, al forno un pezzo di pizza € 1 e ti sfami, al ristorante locale trovi ottimi prezzi e menu fissi validi.

Il castello di Isabella Morra di Valsinni

Un luogo pieno di facino. Un borgo medioevale che in alcune sere d’estate si rianima di menetrelli e cantastorie, locande . Si può assistere a letture e spettacoli teatrali. Possibilità di visitare una parte del castello dove visse la giovane poetessa Isabella Morra con una guida. Storie narrano che il fantasma di Isabella vaghi tra le mura del Castello di Valsinni

Secondo round Basilicata costa tirrenica, vacanza solo mare

Tra la Calabria e la Campania una piccola striscia che si estende per pochi chilometri all’interno del Golfo di Policastro di una bellezza unica, pareti a strapiombo sul mare , piccole insenature, spiagge di ghiaie e sabbia finissima. Un mare di un colore cristallino/azzurro/verde un mix di colori fantastici.

Abbiamo soggiornato 4 notti in un B&B a Acquafredda (qui i costi sono più elevati).

Maratea Monte San Biagio

Maratea

la perla del Tirreno, famosa per il suo Cristo Redentore (opera dello scultore Fiorentino Bruno Innocenti 🙂 alta 21 mt. con apertura delle braccia di 19 mt domina tutto il golfo. La strada rotabile con tornanti finali che poggiano su piloni ad alcuni metri di altezza portano al Monte San Biagio , percorribile con una navetta. Molto suggestivo quando arrivi in cima ai piedi della statua. Bellissimo panorama. Un vista anche alla Basilica di San Biagio all’entrata c’è un libro delle firme (nome e paese) di tutte le persone che sono andate in visita anche noi abbiamo firmato.  Matera città molto caratteristica con i suoi vicoli suggestivi, negozi di artigianato locale, bar e locali , ne fanno una meta per una piacevole passeggiata. Piccolo ma caratteristico il porto, con qualche negozio ,un salto per un gelato o aperitivo a fine giornata di mare

Le spiagge sono diverse , queste quelle che noi abbiamo visto. Consiglio d’agosto di andarci la mattina presto per goderne appieno. Portatevi la maschera ne vale la pena.

Calette e mare cristallino Maratea

Cala Jannita

detta anche spiaggia nera, ampia spiaggia scura , incastonata nella montagna, l’acqua limpidissima ne rende un posto incantevole . Una volta parcheggiato € 5 tariffa unica, si accede scendendo un sentiero e una gradinata. Spiaggia atttrezzata e libera.

Spiaggia del Macarro

sabbia scura in un baia naturale con grotte e secche per gli appassionati dello snorkeling. Possibilità di noleggiare una canoa o pedalò per visitare le insenature vicine. Lido ben attrezzato, un po caro, poca spiaggia libera. Facile da raggiungere.

Fiumicello

spiaggia sabbiosa, molto ampia. Il mare è di color turchese con fondali digradanti è particolarmente adatto ai bambini, ci sono inoltre due lidi ben attrezzati e servizio autobus per raggiungerla. Questi elementi ne fanno una spiaggia adatta a famiglie.

La Secca

è la cala piu bella della zona, una piscina naturale immersa nella natura, l’acqua color verde smeraldo lido attrezzato, prezzi sopra la media. Non c’è spiaggia libera.

Grotta della Scala

piccola incastonata tra le rocce un tesoro nascosto! Unico neo: 214 scalini da scendere anche se si gode di un bellissimo panorama.

Per riepilogare, non dimenticate che …

Basilicata costa ionica

Questa zona è particolarmente consigliata alle famiglie: spiagge di sabbia fine, diversi lidi attrezzati a costi decisamente inferiori (€ 10 con due lettini), spiagge libere con parcheggi a costo zero. Il parcheggio più caro, a Matera centro, € 0,70 l’ora 🙂

I bambini partecipanti alle  visite guidate sono spesso gratis! Anche nei locali i prezzi sono piu bassi: il caffè costa €0,80, al forno un pezzo di pizza € 1 e ti sfami, al ristorante locale trovi ottimi prezzi e menu fissi validi.

Basilicata costa tirrenica

Zona di meraviglioso impatto visivo con mare cristallino che rimane talvolta difficile da raggiungere in presenza di bimbi piccoli con passeggini e attrezzatura al seguito, quando si incontrano accessi impervi. La zona è leggermente più cara perfetta per gli irriducibili dell’estate bagni e sole, meno per chi vuole abbinare anche visite culturali.

 

Leave A Comment